Gold Anchor MR+

Marker fiduciali dal design innovativo per un ancoraggio istantaneo

Prodotti » Radioterapia » Spacer e marker fiduciali » Gold Anchor MR+

Gold Anchor MR+

I Gold Anchor MR+ sono marker fiduciali in oro per la gestione del posizionamento degli organi interni nei trattamenti di radioterapia.

Sono funzionalmente equivalenti ai semi d’oro, ma il design innovativo permette di garantire il massimo coverage di dose per il target di trattamento, pur mantenendo minima l’invasività nei confronti del paziente.

I marker sono composti di una lega di oro al 98,5% e di ferro all’1,5%, per consentire un’eccezionale visibilità sia nelle immagini CT che MR.

Vantaggi

Impiantabili in due forme: sferica e lineare

La caratteristica distintiva dei marker Gold Anchor MR+ è la forma segmentata e “ripiegabile”.

In base alla tecnica d’impianto, può essere modellato in due forme:

  • lineare, per rilevare deformazioni plastiche e inclinazioni, equivalente all’uso di semi d’oro accoppiati
  • sferica, ovvero ripiegato su se stesso, ideale per le immagini MR, per la fusione di immagini CT e MR, e per la gestione dei movimenti intrafrazione, equivalente all’uso dei semi d’oro.
Minima invasività

Gold Anchor MR+ e gli aghi in cui sono posizionati sono significativamente più sottili rispetto ai marker in oro tradizionali. Di conseguenza, i Gold Anchor MR+ sono pre-caricati in aghi sottilissimi da 20G, 22G o 25G, riducendo notevolmente l’invasività per il paziente e i tempi per l’intera procedura di impianto.

Riduzione dei tempi di attesa per l’inizio della terapia

Grazie alle dimensioni sottili dell’ago utilizzato per l’impianto, i marker Gold Anchor MR+ permettono di ridurre i tempi di attesa per l’inizio della terapia. I fenomeni locali di sanguinamento, gonfiore, lesione superficiale sono notevolmente ridotti e, nel caso dei marker più piccoli, persino assenti. È così possibile procedere con l’acquisizione di immagini CT e/o MR per la pianificazione della dose dopo pochi minuti dall’impianto.

Stabilità istantanea

Ogni marker è costituito da brevi segmenti adiacenti legati da sottilissimi filamenti d’oro.

Grazie al design indentato e ripiegabile, i marker acquisiscono istantaneamente una notevole adesione al tessuto in cui vengono impiantati: se impiantati a forma di sfera risultano più spessi dell’ago e questo impedisce al marker di migrare nel canale dell’ago quando esso viene retratto. Anche i marker impiantati in forma lineare si ancorano saldamente ai tessuti grazie alla loro indentatura.

La stabilità del marker nel tessuto è duratura.

Grande visibilità, anche nelle immagini MR

I marker Gold Anchor MR+ sono composti di una lega di oro puro (98,5%) e ferro puro (1,5%) per consentire un’eccezionale visibilità nelle immagini sia CT che MR, riducendo notevolmente gli artefatti.

Questo rende questi marker particolarmente adatti per la gestione dei movimenti intrafrazione anche nei workflow che prevedono l’utilizzo delle immagini MR e la fusione di immagini CT e MR.

Vuoi saperne di più?

Per maggiori informazioni su questo prodotto e sull'intera gamma di prodotti e soluzioni per la radioterapia, scarica il nostro catalogo.

Domande?

Scrivici con le tue domande e spiegaci le tue specifiche esigenze – saremo felici di risponderti e consigliarti sulla soluzione migliore.

Potrebbe interessarti anche…