Tecnosan è lieta di annunciare la sua partecipazione come Sponsor alla giornata studio Gli esperti qualificati in radioprotezione nella Regione Lazio: attività, obiettivi, prospettive che si terrà il giorno 27 marzo 2012 presso la sede del CNR in Piazzale Aldo Moro 7 a Roma.

L’evento è organizzato dal Gruppo Regionale del Lazio di ANPEQ (Associazione Nazionale Professionale Esperti Qualificati in radioprotezione).

La presenza nella Regione Lazio – forse unica regione in Italia – della quasi totalità delle tipologie di attività con radiazioni ionizzanti (dalla ricerca di base ed applicata all’esercizio e/o disattivazione degli Impianti nucleari, dagli impieghi medici alle sorgenti naturali di radiazioni) ha favorito una forte crescita professionale degli esperti qualificati che operano in essa.

Questa ricchezza di competenze nei diversi campi rende opportuna un’occasione di incontro e confronto tra le diverse esperienze professionali , particolarmente in questo momento in cui si aprono nuove opportunità per gli esperti in protezione dalle radiazioni e sempre maggiormente è l’esigenza di una elevata e verificata qualità nell’assolvimento delle prestazioni professionali richieste.

Scopo dell’Incontro di Studio è inoltre il rafforzamento delle relazioni tra gli esperti qualificati che operano nella Regione Lazio e le Amministrazioni locali preposte alla protezione dalle radiazioni ionizzanti dei lavoratori e della popolazione ed alla tutela dell’ambiente, per una crescita della conoscenza reciproca e per l’ottimizzazione dei rapporti tra i diversi interlocutori, nel riconoscimento del ruolo dell’esperto qualificato quale primo ed importante strumento della protezione.

Emergeranno, dalle relazioni sulle diverse attività presentate da esperti qualificati direttamente impegnati nella materia, anche indicazioni per gli Incontri monotematici su argomenti di interesse professionale che il Coordinamento ANPEQ della regione Lazio ha in animo di organizzare nel corso dell’anno.

Prezioso sarà inoltre il contributo professionale che potrà venire dalla partecipazione di operatori della radioprotezione (esperti qualificati, esperti in fisica medica) attivi in altre regioni.

Scarica il programma della giornata studio in PDF.